Quali Casino ci Sono in Italia?

L’Italia è conosciuta in tutto il mondo come una terra ricca di cultura, storia e anche una vivace scena dedicata al mondo del gioco d’azzardo. Nel nostro paese esistono infatti diversi casino che offrono un’ampia e accattivante esperienza di gioco per tutti i giocatori e gli scommettitori. Per essere precisi sappi che in Italia esistono quattro casino diversi: il casino di Venezia, il casino di Sanremo, il casino di Saint-Vincent e il casino di Campione d’Italia.

Continua a leggere questo articolo per scoprire cosa li rende speciali e come goderti le tue giocate al loro interno. 

Il Casino di Venezia

Il casino di Venezia è nato nel 1946 e viene anche chiamato “Ca’ Vendramin Calergi”. Questo edificio è accanto al Canal Grande, al secondo piano di un lussuoso palazzo.

Questa però non è la sua unica sede, perchè infatti il casino di Venezia ha tre sedi diverse: quella chiamata “Cà Noghera”, che è il primo casino all’americana in Italia e che offre giochi tipicamente americani e diverse slot machine, la sede di Cà Vendramin in uno dei più bei palazzi rinascimentali veneziani in città e che viene anche ancora oggi chiamato “Il salotto dei giochi classici”, perchè dentro permette di partecipare a tanti diversi giochi di carte e infine il “Casino del Lido”, che viene anche chiamato la “sede storica estiva” del casino. 

Il Casino di Sanremo

Il casino di Sanremo è considerato un’icona della Riviera italiana. Questo posto è stato aperto a gennaio del 1905 e inizialmente si chiamava “Casino Kursaal”. Sia ai tempi che ancora oggi, questo edificio gode di una fama data per essere portavoce di una storia centenaria e di uno stile Art Nouveau rappresentativo della Belle Epoque vissuta negli anni in cui è stato aperto.

Inoltre, vale la pena che tu sappia che, negli anni ‘30, questo casino ospitava numerosi incontri intellettuali e culturali in cui partecipavano personalità di spicco del calibro di Pirandello, Pastonchi e Mascagni, ma anche poeti e artisti stranieri come Paul Valéry e molti altri ancora. Oggi, invece, questo casino è rinomato per ospitare tornei di poker di prestigio internazionale e globale.

Il Casino di Saint-Vincent

Sapevi che questo casino è nato per uno scopo puramente turistico? Il casino di Saint-Vincent venne infatti aperto nel marzo del 1947 nei locali del Grand Hotel Billia per un motivo molto preciso: incentivare i turisti a recarsi nella località di Saint Vincent in Valle d’Aosta. Per tanti anni questo casino è stato il più importante di tutta Europa sia perché ha sempre offerto a chi ci andava giochi da casinò francesi, italiani e americani e sia slot machine all’avanguardia amate dai giocatori di tutto il mondo. 

Il Casino di Campione D’Italia

Questo casino è nato nel 1917 per coprire le attività di spionaggio militare di quegli anni e non come vero e proprio posto in cui giocare d’azzardo, ma è rimasto aperto solo fino al 1919 perché in quell’anno in Italia venne vietato il gioco d’azzardo. Però non pensare che abbia fermato la sua attività, anzi: questo casino dopo qualche anno infatti questo riaprì nel 1933 in Svizzera nel Canton Ticino perché in questo Stato le leggi erano molto più vantaggiose per il mondo del gioco d’azzardo.

Oggi però purtroppo questo casino è chiuso definitivamente perchè nel 2018 il Tribunale di Como ne ha dichiarato il fallimento dato che non riusciva più a versare le quote che doveva al comune di Campione d’Italia.  Ora che conosci i casino in Italia, non ti resta che scegliere quello che più ti piace e iniziare a giocare partendo per un magico viaggio nel mondo del gioco d’azzardo italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2023 - LoyalBet Blog. Tutti i diritti sono riservati. Sito inteso per i maggiori di 18 anni.