Dove è Stato Vinto L’ultimo Eurojackpot?

A molti sarà sicuramente capitato di aver sentito parlare di Eurojackpot ma nonostante ciò non tutti sanno di cosa stiamo parlando. Questa è l’espressione utilizzata per far riferimento ad una lotteria online le cui estrazioni vengono effettuate due volte alla settimana. Di preciso il martedì e il venerdì. Ma esattamente, dove è stato vinto l’ultimo Eurojackpot? Una domanda questa alla quale in tanti cercano di trovare una risposta. E proprio qui di seguito proveremo a farlo fornendovi tutte le informazioni desiderate.

La vincita record è avvenuta il 22 luglio del 2022. Un giocatore danese è riuscito a vincere ben 120 milioni di euro entrando nella storia come il più grande vincitore.

Ma, dove è stato vinto l’ultimo Eurojackpot? Alla domanda in questione è possibile rispondere affermando che la fortuna ha baciato l’Italia. Nello specifico stiamo facendo riferimento all’estrazione n°87 di martedì 31 ottobre con una vincita pari a 82.978,40 euro avvenuta esattamente a Bollengo, comune italiano della città metropolitana di Torino.

La vincita è avvenuta presso il punto vendita Sisal Tabaccheria Ceresa ubicata di preciso presso la Via Statale 81. Ma, cosa sappiamo di tale vincita? Ovviamente la combinazione vincente ovvero 6 – 15 – 21 – 34 – 48 + Euronumeri 1, 5.

Eurojackpot, a Cosa si fa Riferimento e Cosa Bisogna Sapere?

Tante le domande che riguardano l’Eurojackpot alle quali in tanti sperano di trovare delle risposte. E una di queste è sicuramente “Dove è stato vinto l’ultimo Eurojackpot?”. Prima di rispondere a tale interrogativo occorre però precisare di cosa stiamo parlando. 

A tal proposito è quindi possibile dire, come già anticipato in precedenza, che Eurojackpot è l’espressione utilizzata per fare riferimento ad una lotteria con doppia estrazione settimanale. Esattamente il martedì e il venerdì. “Il jackpot in palio è molto alto e addirittura può anche arrivare a raggiungere i 120 milioni di euro“. 

Il gioco in questione è disponibile in molti Paesi Europei, esattamente 18. E più nello specifico giocare è possibile farlo in Italia, Croazia, Svezia, Spagna, Slovenia, Slovacchia, Polonia. E poi ancora in Norvegia, Paesi Bassi, Lituania, Lettonia, Islanda, Ungheria, Germania, Finlandia, Estonia, Danimarca e Repubblica Ceca. 

Molto importante è sottolineare che 12 sono le categorie di premio offerte e per ogni concorso il jackpot è di 10 milioni almeno. Dove vengono effettuate le estrazioni? A tale domanda è possibile rispondere affermando che queste vengono effettuate in Finlandia, ed esattamente a Helsinki.

Alcune Preziose Informazioni sull’Eurojackpot

Tante sono le curiosità legate al mondo dell’Eurojackpot che però non tutti conoscono. Ad esempio in pochi sanno che la prima estrazione ha avuto luogo il 23 marzo del 2012 a Helsinki con i biglietti in vendita in quattro diversi Paesi ovvero l’Italia, i Paesi Bassi, la Finlandia, la Danimarca e la Slovenia.

La prima vincita invece è avvenuta l’11 maggio del 2012 e ad aggiudicarsela è stato un giocatore tedesco che ha ottenuto la vittoria di una cifra pari a 19,5 milioni di euro diventando in questo modo il primo vincitore del jackpot.

L’ottavo Paese che si è aggiunto all’Eurojackpot è stato la Spagna il 30 giugno del 2012 mentre invece nel febbraio del 2013 il numero totale dei Paesi partecipanti è salito a 14. Proprio in seguito all’aggiunta dei nuovi Paesi il limite di 12 rollover è stato eliminato e il jackpot ha raggiunto un nuovo limite massimo ovvero 90 milioni di euro. E ancora il 10 ottobre del 2014 oltre ad essere aumentato il numero dei Paesi partecipanti sono cresciuti anche gli Euronumeri passati da 8 a 10.

Il Limite Massimo Raggiunto e le Modifiche Apportate

L’8 maggio del 2015 il jackpot ha raggiunto il massimo limite di 90 milioni di euro. Cifra questa vinta in Repubblica Ceca in occasione della successiva estrazione. 

Il limite massimo di 90 milioni di euro è stato raggiunto poi una seconda volta il 14 ottobre del 2016 e vinto in uno dei sedici Stati federati della Germania ovvero Baden-Wurttemberg. Il limite massimo è stato raggiunto una terza volta il 6 gennaio del 2017 ma questa volta ha coinvolto cinque diversi giocatori. Tre di questi provenienti dalla Germania, uno dalla Danimarca e uno dai Paesi Bassi.

Il 25 marzo del 2022 delle importanti modifiche sono state effettuate all’Eurojackpot. Il tutto in occasione del 10° anniversario. Nello specifico è stata introdotta una nuova estrazione, ovvero quella del martedì, e sono anche cambiati i valori dei premi. Infatti il premio massimo è passato da 90 a 120 milioni di euro. E poi ancora sono stati anche aggiunti due nuovi numeri Euro.

Come Giocare all’Eurojackpot

A questo punto però in molti si staranno domandando come giocare all’Eurojackpot. Prima di tutto è opportuno precisare che è possibile partecipare sia online sia recandosi presso un punto vendita ovviamente autorizzato. E seguire delle istruzioni molto semplici.

Bisogna chiarire che ogni combinazione è composta da due Euronumeri compresi tra 1 e 12 e da cinque numeri principali compresi invece tra 1 e 50. Attenzione però, l’estrazione degli Euronumeri avviene da una diversa urna per cui la stessa cifra sarà possibile averla sia come Euronumero sia come numero principale. 

Poi ancora occorre precisare che i biglietti hanno un costo pari a 2 euro per ogni combinazione. E la raccolta del gioco termina alle 19:00 CET del martedì e del venerdì. Le estrazioni invece avvengono alle ore 20:00 CET in Finlandia, a Helsinki. 

Come poter vincere? Semplice, per farlo occorrerà indovinare sia i cinque numeri principali sia i due Euronumeri. Per vincere dei premi invece occorrerà indovinare almeno tre numeri. Può ovviamente accadere che non vi sia alcun vincitore del jackpot. Cosa succede in questi casi? Il valore viene riportato alla successiva estrazione.

Il jackpot può raggiungere un massimo valore di 120 milioni di euro e fino a quando non viene vinto può rimanere a tale livello. Ma in questi casi succede che i fondi in eccesso, che dovrebbero fare aumentare il valore del primo premio, vengono assegnati a quella che viene considerata la seconda categoria di premio più alta. E quindi al 5+1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2023 - LoyalBet Blog. Tutti i diritti sono riservati. Sito inteso per i maggiori di 18 anni.