Come Barare a Poker?

Quando si parla di giochi di carte non fare riferimento al gioco del poker è praticamente impossibile. In molti infatti non riescono a rinunciare all’idea di concedersi una partita, ma tante sono le domande alle quali spesso si cercano delle risposte. Tra queste ad esempio Come barare a poker?. Qui di seguito vi sveleremo alcune tecniche e metodi molto diffusi come fare dei segni, i falsi miscugli e i falsi servizi, scambiare il mazzo e le carte e segnare le carte.

Come Barare a Poker: Alcune Strategie Efficaci

Sono molti coloro che vanno alla ricerca di metodi grazie ai quali poter ottenere dei guadagni facili e veloci. Molto spesso, come accade nel gioco del poker, per poter raggiungere tale obiettivo occorre mettere in pratica alcune tecniche. Importantissimo è precisare che barare è ovviamente illegale, ma nonostante ciò esistono alcune tecniche grazie alle quali poter ottenere il risultato sperato. Alla domanda Come barare a poker? è quindi come poter vincere a carte in modo poco corretto è possibile rispondere affermando che esistono sei diversi modi per farlo. 

I Falsi Miscugli e i Falsi Servizi

Il “falso miscuglio” è una tecnica molto utilizzata tra coloro che intendono barare a grid poker. Esistono infatti tantissimi sistemi in grado di replicare miscugli che appaiono assolutamente puliti e che sono in grado di lasciare l’ordine del mazzo inalterato. Come fare per evitare di cadere nella trappola di un bravo baro? Il consiglio in questi casi è quello di tagliare il mazzo subito dopo che il mazziere abbia finito di mescolare

Il baro oltre che controllare il mazzo e quindi mettere in pratica dei falsi miscugli può anche mettere in pratica dei falsi servizi. E quindi decidere, a seconda delle necessità, se servire la seconda o ultima carta al posto della prima. Molto importante è inoltre precisare che esistono alcune tecniche che consentono al baro di poter addirittura servire le carte del centro oppure la penultima.

Il consiglio, per evitare di finire vittima di questa trappola, è quello di controllare per bene il servizio e prestare attenzione a due dettagli. Uno è la presenza di rumori considerati sospetti, che appaiono diversi da quelli legati ad un normalissimo e regolare servizio. E il secondo è il ritmo che subisce una variazione non indifferente.

Scambiarsi dei Segni

Tra le tecniche più utilizzate da coloro che intendono barare a poker vi troviamo anche lo scambio di alcuni segni. Il baro infatti si serve solitamente dell’aiuto di un complice che gli concede delle informazioni legate alle carte che ha in mano. Informazioni grazie alle quali può ottenere un vantaggio non indifferente.

Infatti questa preziosa informazione unita alle carte uscite in precedenza e alle carte che lui stesso ha in mano consentono al baro di poter fare delle previsioni molto importanti. E di preciso prevedere le successive uscite o le carte in mano agli avversari. In questo modo quindi, avendo tutte le informazioni necessarie, il baro potrà riflettere e scegliere la migliore strategia da mettere in pratica.

 Individuare due persone che si scambiano dei segni non è semplice. Per tale motivo il consiglio è quello di scegliere con molta cura le persone con le quali giocare. E allo stesso tempo non dimenticarsi che tutti possono barare per cui sospettare di tutti potrebbe rivelarsi molto utile.

Lo Scambio del Mazzo e Delle Carte Come Tecniche per Barare

E ancora, altra tecnica utilizzata da coloro che intendono barare a poker è quella dello “scambio del mazzo“. Il baro infatti agisce creando un momento di confusione e approfittando di questo per scambiare il mazzo di carte regolare con un altro mazzo, ovviamente truccato. Molto importante è precisare che questa tecnica solitamente è associata ad un’altra tecnica ovvero quella del falso miscuglio.

A differenza delle altre tecniche, che servono per aumentare la probabilità di vincita, ecco che in questo modo il baro riesce a garantire in assoluto la vittoria desiderata e sperata. Nonostante ciò è comunque opportuno sottolineare che si tratta di una tecnica particolarmente complicata e allo stesso tempo anche rischiosa. Proprio per evitare di correre dei rischi che possano mettere a rischio la vittoria sperata ecco che il baro è solito servirsi dell’aiuto di un complice.

Oltre allo scambio del mazzo viene utilizzata come tecnica per barare a poker anche lo “scambio delle carte“. Nello specifico ad essere scambiate sono delle carte che vengono servite con altre carte migliori rubate precedentemente proprio durante il gioco. Si tratta di una particolare manovra che di solito viene messa in pratica durante due specifici momenti.

Uno è il momento di raccolta delle carte dal tavolo e l’altro è il momento in cui viene vista la propria mano. Si tratta infatti di momenti molto particolari durante i quali i giocatori seduti al tavolo da gioco sono impegnati nel guardare il proprio punto e di conseguenza elaborare delle strategie. 

Anche questa tecnica è molto rischiosa, anzi forse è possibile dire che lo è più di altre. Infatti per poterla mettere in pratica il baro deve necessariamente tenere in mano le carte scambiate o rubate. Per cui il rischio di essere scoperti è molto alto.

Segnare le Carte per Ottenere dei Vantaggi 

Infine una tecnica molto utile per poter barare a poker e quindi ottenere delle vincite è quella che consiste nel segnare le carte. Un metodo che a molti potrebbe sembrare vecchio ma che nonostante ciò è comunque molto efficace. Ma, come segnare le carte? Alla domanda in questione è possibile rispondere precisando che sarà possibile farlo in due modi diversi. E di preciso graficamente e fisicamente

Nel primo caso, e quindi quando parliamo di carte segnate graficamente, occorrerà effettuare alcuni piccoli segni. Questi potranno essere individuati senza difficoltà guardando le carte. Oppure potranno essere realizzati utilizzando degli inchiostri da poter individuare attraverso l’utilizzo di alcune speciali lenti. 

Nel secondo caso invece, e quindi quando parliamo di carte segnate fisicamente, stiamo facendo riferimento a delle carte che presentano bozze o piegature. Oppure ancora potrebbero anche subire delle modifiche delle dimensioni. E quindi potrebbero essere accorciati i lati delle carte oppure gli angoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2023 - LoyalBet Blog. Tutti i diritti sono riservati. Sito inteso per i maggiori di 18 anni.